Comune Ceatalchioi Si trova nella contea settentrionale di Tulcea. Il paese è delimitata dalle seguenti territori: a Nord braccio Chilia, la frontiera con l’Ucraina ad ovest braccio Chilia, al confine con l’Ucraina, a Sud il territorio amministrativo del comune Somova e la città Tulcea, ad est il territorio amministrativo del comune Pardina. Il collegamento sull’acqua si fa tra il braccio Chilia, e sul terra tra il DC1.

I villaggi del comune sono: Ceatalchioi – residenza comune, Pătlăgeanca, Plauru e Sălceni.

Origini d’insediamento Ceatalchioi si perdono nel tempo. Durante l’occupazione turca, c’era una unità militare attorno al quale sono state concentrate locuiţele gente del posto. Più tardi, dopo la ritirata dei turchi era popolata da pescatori ucraini. Dopo la Seconda guerra mondiale, in particolare nel 1947 Ceatalchioi diventa villaggi comuni e lui subordinati Pătlăgeanca, Plauru e Sălceni.

Nel 1970, a seguito delle inondazioni catastrofiche che hanno colpito la Romania, il paese entra in un lungo processo di spopolamento, che durò fino agli anni ’90, quando la città ha cominciato ad essere ripopolato. Questo è stato dovuto in gran parte e argine opere degli anni ’80, che ha eliminato il pericolo di inondazioni, e ammessi allevamento su grandi superfici.

Come in qualsiasi altra parte del paese, e gli abitanti Ceatalchioi si sono concentrati sull’uso delle risorse locali, in questo caso, pesce, canne, giunchi, prati, boschi, ecc.

Sentieri turistici

  • Ceatalchioi villaggio Patlageanca – Zona Ceatalul Chiliei/Danubio – Formazione della delta – Danubio scoppiò nei primi due bracci: Dunăre (Chilia) e Dunăre (Tulcea). (01)(02)
  • Ceatalchioi – comune – Delta del Danubio/ Danubio (Chilia) – Tataru (lago) – laghi delta.

Clima

Comune Ceatalchioi ha un clima continentale:

  • Tipo arido danubiana con elevata escursione termica;
  • Regime dei venti attiva e poca pioggia temperatura media annuale 11 ° C;
  • La quantità media di pioggia 400 mm / m all’anno.